Lavoro a Roma, assunzioni per addetti alle pulizie

Nuove opportunità di lavoro a Roma anche per candidati senza esperienza. Previste assunzioni nel settore delle pulizie in diversi municipi.

Lavoro a Roma nel settore pulizie 

Buone notizie per chi cerca lavoro a Roma. Il Comune capitolino ha in previsione di assumere ben 20 figure da impiegare nel settore delle pulizie all’interno di 10 Municipi.

I Municipi interessati sono: I, II, VI, VII, VIII, X, XI, XII, XIII, XV.

Il lavoro di pulizie verrà svolto presso diverse aree del Municipio al quale si verrà assegnati.

Per questo lavoro a Roma è previsto un contratto a tempo determinato part-time; si svolgeranno circa 15 ore settimanale da lunedì a venerdì. Si lavorerà su turni: o dalle 6 alle 11 o dalle 15 alle 20.

 

Lavoro a Roma, requisiti richiesti e come candidarsi

In anni di crisi economica dove la percentuale di disoccupati, soprattutto tra i giovani, ha raggiunto livelli allarmanti, questa rappresenta una reale possibilità per tutti: sia per chi è alla ricerca del primo impiego, sia per chi, rimasto a casa dopo anni di lavoro, cerca un modo per rimettersi in gioco.

Per il lavoro a Roma nelle pulizie non sono richiesti requisiti specifici: è un’ottima opportunità di lavoro anche per candidati senza esperienza o senza particolari titoli di studio.

Rappresenta una valida occasione per chi non ha conseguito Lauree né Diplomi in quanto non sono richiesti: basta avere anche solo la licenza media. Al contrario della maggior parte degli impieghi, inoltre, non è richiesta neppure la conoscenza della lingua Inglese o di altre lingue straniere.

Inoltre, svolgendosi il lavoro da lunedì a venerdì e su turni di 5 ore al giorno, è un impiego adatto anche a chi ha bambini piccoli.

E’ necessario essere muniti di buona volontà, resistenza alla fatica e disponibilità a lavorare su turni. E’ indispensabile, ovviamente, essere fisicamente idonei.

Per maggiori informazioni e per candidarsi accedere al sito lavoro.etica.it